Inaugurata la 77: cerimonia a Villa Bottaro

On 12 Aprile 2015 by SchettinoE

unnamed (5)Taglio del nastro a Villa Bottaro a Silvano d’Orba per la 77, l’ultimo mezzo per il soccorso avanzato inserito nell’autoparco della Croce Verde Ovadese onlus. Il veicolo, che sarà utilizzato per il trasporto in emergenza dall’ospedale di Ovada verso gli altri presidi della provincia, è stato acquista dall’ente di largo 11 Gennaio con il contributo del Rotary Club “Del centenario” di Ovada e dei colleghi francesi di Beausoleil. “Questo service – ha spiegato il presidente pro tempore del Rotary ovadese, Giuseppe Colombo – è il modo con cui la nostra associazione, che festeggia quest’anno il suo decennale, ha per ringraziare i volontari della Croce Verde per il loro impegno e la loro disponibilità 24 ore su 24 in aiuto della popolazione ovadese”. Il nastro è stato tagliato dalla madrina del mezzo, la signora Ada Bovone. “Siamo particolarmente orgogliosi – ha commentato il vice presidente della Croce Verde, Antonio Barbieri – dell’interesse del Rotary. E’ al tempo stesso una responsabilità. Il nostro ente si appresta a festeggiare 70 anni e di strada ne abbiamo fatta tanta. Solo nell’ultimo anno siamo stati impegnati in 12 mila servizi per un totale di chilometri superiore ai 500 mila. Questo mezzo è stato attrezzato secondo le esigenze espressa dall’Asl per fornire ai nostri pazienti le migliori garanzie di sicurezza e appropriatezza delle cure”.

“Ringrazio  sempre – è intervenuto il sindaco di Ovada, Paolo Lantero –  tutte le associazioni che lavorano per l’Ovadese. La Croce Verde lo fa nel concreto tutti i giorni. Ed è un elemento straordinario perché mette assieme tutti i paesi. Noi sindaci, per esempio, facciamo più fatica”.

Comments are closed.

Croce Verde Ovadese Basato sul tema Wordpress: Towfiq I.
-->