La Croce Verde Ovadese celebra il suo 70° anno

On 10 Gennaio 2016 by SchettinoE

crocevLa Croce Verde Ovadese onlus taglia il traguardo del 70° anno di vita. Una cerimonia divisa in due parti, con la deposizione di una corona di fiori sul cippo in ricordo dei soci fondatori, la consegna dei riconoscimenti ai benefattori dell’ente, ha contraddistinto la mattinata di domenica 10 gennaio. L’ente di assistenza nacque l’11 gennaio del 1946 per iniziativa di 17 ovadesi: Riccardo Aloisio, Giovanni Baretto, il dottor Mario Gaione, Cesare Aloisio, Santino Ravera, Giacomo Baretto, Giuseppe Pisotti, Renato Trolli, Maggiorino Bozzano, Pietro Grillo, Vincenzo Grillo, Roberto Malaspina, Luigi Arata, Matteo Olivieri, Renzo Marenco, Armando De Primi, Giovanni Aloisio, primo presidente fino al 13 giugno 1946. “Abbiamo fatto tanta strada – ha ricordato il vice presidente della Croce Verde Ovadese onlus – Nel 2014 abbiamo fatto quasi 11 mila servizi per un totale di 500.000 chilometri percorsi grazie anche alla nostra sezione distaccata di Basaluzzo. Credo che i fondatori che in un contesto molto difficile ebbero la sensibilità di creare un ente di assistenza per la popolazione, oggi sarebbero soddisfatti”.

3Settant’anni – è intervenuto il sindaco di Ovada, Paolo Lantero – non sono un piccolo cammino ed è stato reso possibile dal lavoro quotidiano di tanti e di cui Ovada è orgogliosa. La Croce Verde è un esempio straordinario di lavoro silenzioso, presenza e disponibilità per gli altri”. Un riconoscimento di cristallo, che raffigura il logo che accompagna le celebrazioni, è stato donato ai coniugi Ezio Barisione e Anna Ferrando e alla signora Liliana Tortarolo benefattori dell’ente per aver donato rispettivamente un mezzo tutt’ora in uso dell’autoparco.

Comments are closed.

Croce Verde Ovadese Basato sul tema Wordpress: Towfiq I.
-->